Douglas Haig

Forti nevicate sul Belgio

Comunicato inglese del 17 sera:
Stamane in vicinanza del canale Ypres-Comines distaccamenti tedeschi attaccarono due nostri posti. In un punto respingemmo gli aggressori: in un altro essi riuscirono a penetrare nel posto ove fecero alcuni prigionieri.
Questi furono poi ripresi con un contrattacco durante il quale riprendemmo il posto e uccidemmo o facemmo prigionieri un certo numero di nemici.
Niente da segnalare sul resto del fronte. Eccetto ciò, consueta attività delle opposte artiglierie.
La neve cadde abbondante la scorsa notte e continuò a cadere oggi.

Comunicato francese del 18:
Attività di opposte artiglierie nella regione a sud di S. Quintino e sulla riva destra della Mosa. Nell’Alta Alsazia un colpo di mano nemico è rimasto senza successo.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com