Eroica resistenza di inglesi e portoghesi

Comunicato inglese del 9 aprile sera:
Dopo aver violentemente bombardato le nostre posizioni del canale di La-Bassée in vicinanza di Armentières, importanti forze nemiche attacarono stamane le truppe inglesi e portoghesi che tengono questo settore. Favorito dalla fitta nebbia che rendeva l’osservazione impossibile, il nemico è riuscito ad aprirsi il passo nelle posizioni degli alleati in vicinanza di Neuve-Chapelle, di Fauquisart e della fattoria La Cordonnière.
Dopo un’accanita lotta, durata per tutta la giornata, il nemico è riuscito a far piegare i portoghesi al centro e gli inglesi sui fianchi della linea sulla Lys fra Estaires e Back-Saint Maur. Abbiamo mantenuto le nostre posizioni sui due fianchi dei dintorni di Givenchy e di Fleurbaix. Una violenta lotta fu svolta in queste due località, ove il nemico è stato respinto.
Richebourg – Saint Waast e Laventie sono stati ripresi dal nemico. Una viva lotta prosegue sull’insieme di questo fronte. A sud di Arras soltanto piccoli scontri, durante i quali facemmo alcuni prigionieri, si svolsero sul fronte inglese.

Nella giornata dell’8 corrente, eccetto alcuni vol a basa quota, inostri aviatori, a causa della nebbia e della pioggia, non hanno effettuato alcuna operazione. E’ stato abbattuto un pallone nemico. Nessuno dei nostri apparecchi manca. Abbiamo potuto scoprire la posizine di uno dei velivoli dati come scomparsi il 7 corrente.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com