Kinkerstraat, Amsterdam

Disordini in Olanda per il caro viveri

Ad Amsterdam sono scoppiati disordini lo scorso giorno a causa del repentino rincaro dei prezzi dei viveri. Numerosi forni furono oggetto di saccheggio da parte dei manifestanti. La situazione in tutto il paese è tesa ed una campagna anti tedesca sta crescendo ogni giorno. L’accusa è che attraverso il contrabbando gli agenti tedeschi stanno contribuendo alla penuria di viveri nel paese alzando cos’ i prezzi a dismisura.
Il governo dell’Aja si dice preoccupato per quanto sta accadendo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com