Douglas Haig

Dettagli sull’attaco su Mannheim del 18 marzo 1918

Comunicato letto alla Camera dei Comuni:
I proiettili che colpirono in pieno la Badische Sodafabrik fecero sorgere enormi colonne di fumo bianco e nero, inoltre furono constatate due esplosioni sui docks e sopra un’altra officina di munizioni.
Abbiamo gettato durante la notte 300 altre bombe su due aerodromi che servivano agli aeroplani tedeschi, che fanno le operazioni notturne e su depositi di munizioni e accantonamenti.
Tutti gli aeroplani britannici sono tornati.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com