Fronte occidentale fine aprile 17

Dal fronte occidentale

Velivoli tedeschi la mattina del 5 luglio si sono avventurati lungo le coste dell’Essex, una dozzina di aerei, nonostante il fuoco della contraerea, sono riusciti a lanciare bombe su Harwich causando 8 morti e 22 feriti. I danni materiali sono trascurabili. Gli stessi aerei sono poi stati attaccati durante il ritorno da aviatori navali inglesi partiti da Dunkerque che ne abbatterono almeno 3.

Anche l’aviazione inglese non è rimasta inattiva in questi giorni: alcuni velivoli hanno infatti attaccato lo scorso 2 luglio depositi ed infrastrutture militari del nemico a Bruges e nelle aree limitrofe con buoni risultati.

Continuano intanto gli scontri anche su terra. Nella regione di Hurtebise i bombardamenti tedeschi sono stati molto intensi ma nonostante questo le perdite inflitte dai francesi sono state ingenti. L’assalto portato su una fronte di quasi 17 km è fallito e le difese francesi hanno retto nonostante i rinnovati tentativi del nemico. Altri assalti tedeschi portati sulla riva destra della Mosa in particolare alla Quota 304 sono stati respinti nonostante il nemico abbia utilizzato liquidi infiammabili.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com