Douglas Haig

Comunicato inglese del 10 febbraio 1918

Al principio della scorsa notte, un distaccamento nemico che effettuava un’incursione a sud della foresta di Houthulst, è stato respinto con perdite; durante la giornata l’artiglieria nemica ha spiegato attività a sud-est di Cambrai. Durante la notte del 9 al 10 nostri velivoli da bombardamento notturno hanno effettuato un attacco coronato da successo in Germania, quantunque il tempo nn fosse affatto favorevole.
Circa una tonnellata di bombe è stata gettata con buoni risultati sul raccordo ferroviario e sui binari morti di Courcelles-Metz. Un nostro velivolo da bombardamento manca.
Parecchie ricognizioni coronate da successo sono state effettuate dai nostri aeroplani durante la giornata del 9 corrente, malgrado le nubi che radevano il suolo, la nebbia e un vento violento.
Le batterie nemiche sono state prese sotto nostro fuoco in modo efficace mentre venivano individuate dagli aeroplani e circa una tonnellata di bombe è stata gettata su vari obbiettivi.

Comunicato pomeridiano del 11 febbraio:
Durante la notte scorsa le truppe australiane eseguirono con successo un colpo di mano contro le posizioni tedesche a sud-est di Messines, ed oltre alle perdite inflitte al nemico catturarono 25 prigionieri. Durante la notte dal 9 a 10 una pattuglia belga attaccò con successo un posto nemico nel settore di Norckem, uccidendo la guarnigione del posto e catturando una mitragliatrice.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com