Comunicato francese del 5 marzo 1918

Durante la giornata la lotta di artiglieria si è mantenuto abbastanza violenta sulla riva destra della Mosa e specialmente nella regione del Bois-de-Fosses. Nei Vosgi notevole attività dell’artiglieria nemica.

Comunicato pomeridiano del 6 marzo: azioni di artiglieria, qualche volta vivace, nella regione della Pompelle, in Champagne e in alcuni settori dei Vosgi. Un colpo di mano tedesco verso Massiges è rimasto senza successo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com