Comunicato francese del 24 dicembre 1917

Comunicato delle 15.00:
Sulla riva destra della Mosa i tedeschi effettuarono due colpi di mano sono nostri piccoli posti nella regione di Besonvaux e del bosco di Caurieres. I tentativi nemici si infransero sotto il nostro fuoco. La lotta di artiglieria fu abbastanza attiva sulla riva sinistra nel settore di Bethincourt.

Durante le giornate del 21, 22 e 23 corrente la nostra aviazione da caccia spiegò grande attività. I nostri piloti impegnarono un centinaio di combattimenti, il maggior numero del quali sopra le linee tedesche. 18 aeroplani tedeschi furono abbattuti, Pds 17 precipitarono in fiamme o furono distrutti al suolo. Durante questo periodo i nostri aeroplani da bombardamento lanciarono 18.000 kg di proiettili sulle stazioni, officine, bivacchi ed organizzazioni nemiche nelle retrovie.

Un comunicato dello Stato maggiore belga riporta: Durante le ultime 48 ore l’attività dell’artiglieria nemica è stata debole che dà consistito in bombardamenti delle posizioni e delle batterie, qualche volta con granate a gas, e delle comunicazioni accantonamenti. La nostra artiglieria ha effettuato tiri di neutralizzazione e di rappresaglia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com