Catturati 800 prigionieri tedeschi

Comunicato francese del 25 novembre:
Attività sostenuta delle opposte artiglierie nella regione dello Chemin des Dames ed a nord-est di Reims. Sulla riva destra della Mosa, dopo una breve preparazione con l’artiglieria, abbiamo effettuato nel pomeriggio una operazione di dettaglio, a nord della Quota 344. Malgrado una violenta tempesta di vento e pioggia, sopra un fonte di 3 km e mezzo circa tra Samogneux e la regione a sud della fattoria di Anglemont, le nostre truppe si sono brillantemente impadronite della prima e della seconda linea tedesca, nonché dei profondi ricoveri organizzati dal nemico sulle pendici a sud del burrone di Bois de Chaume.
La cifra dei prigionieri attualmente enumeratisupera gli 800.
Nei Vosgi un colpo di mano nemico contro un nostro piccolo posto nel settore di sondennec 8a sud-ovest di Munster) rimase senza successo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com