News home page

0

Istituita una commissione d’inchiesta su Caporetto

Con recente Decreto Reale è stata istituita una Commissione d’inchiesta allo scopo di indagare e riferire sulle cause e le eventuali responsabilità degli avvenimenti militari che hanno determinato il ripiegamento del nostro esercito sul Piave, nonché il modo come il ripiegamento stesso è avvenuto. La commissione sarà così composta: S. E. Caneva, generale d’esercito, senatore…

0

Battaglia per le vie di Odessa

La stampa russa informa che una vera e propria battaglia è attualmente in corso nelle vie di Odessa fra truppe ucraine e i soldati e marinai massimalisti. Gli ucraini occuparono il teatro e l’edificio della Rada, hanno quindi piazzato mitragliatrici in alcune piazza cittadine. Il fuoco dei fucili si può avvertire in tutta la città,…

Douglas Haig
0

Comunicato inglese del 16 gennaio 1918

Stamane di buon’ora i tedeschi hanno effettuato un colpo di mano contro un nostro posto a sud-ovest di Saint Quintin; due nostri uomini morirono, niente altro da segnalare. Comunicato del 17 pomeriggio: Effettuammo un colpo di mano con successo la scorsa notte a nord di Saint Quintin. L’artiglieria nemica fu attiva nel settore di Ypres.

0

Dalla Champagne

Comunicato francese delle ore 15.00 del 17 gennaio: Notte calma sull’insieme del fronte, salvo nei settori di Maison de Champagne e nella regione ad ovest di Mons ove l’artiglieria ha da una parte e dall’altra fatta prova di una certa attività. Sulla riva destra della Mosa una pattuglia tedesca che tentava di avvicinarsi ai piccoli…

0

Bollettino del 18 gennaio 1918

Lungo tutta la fronte brevi azioni di fuoco e limitata attività di pattuglie: le nostre artiglierie eseguirono concentramenti sui rovesci di Col Caprile e di Col della Berretta; quelle nemiche, più vivaci contro le pendici sudorientali del Montello, furono controbattute da batterie inglesi, che colpirono truppe in marcia fra Mina e Canareggio. Sulle pendici meridionali…

Re Ferdinando I di Romania
0

Tensioni tra Russia e Romania

Da fonti russe sappiamo che il governo rivoluzionario inviò nei giorni scorsi un ultimatum alla Romania richiedente la liberazione immediata delle truppe russe che sono state arrestate dall’Alto Comando rumeno ed esige altresì una risposta entro 24 ore, minacciando in caso contrario la rottura delle relazioni diplomatiche e la presa di energiche misure militari.

0

L’Austria-Ungheria riconosce la Repubblica finlandese

Una commissione del Governo finlandese è giunta in questi giorni a Vienna per essere ricevuta dal Ministero degli Esteri. Czernin, essendo impegnato nelle trattative di pace a Brest-Litovski non ha potuto riceverli. Furono quindi ricevuti dal Capo sezione in sua vece, il quale comunicò loro che in base alle disposizioni dell’Imperatore Carlo I, l’Austria-Ungheria riconosceva…

Dimostrazioni a Helsinki 1917
0

Disordini in Finlandia

Le notizie che giungono dalla Finlandia riferiscono dello sforzo dei commissari del popolo di organizzare una guardia nazionale socialista formata da volontari e sotto il controllo delle forze rivoluzionarie. Parallelamente si registrano scontri tra i bolscevichi finlandesi e forze militari risse che tenterebbero di rovesciare l’attuale governo finlandese. Scontri sarebbero avvenuti tra la guardia rossa…

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com