Approfondimenti

0

La Maschinengewehr 08

La Maschinengewehr 08 o MG08 è la mitragliatrice pesante in dotazione all’Esercito Imperiale tedesco. Al momento dello scoppio dell’attuale conflitto l’MG08 ha già avuto un ampia prova sul campo essendo stata utilizzata durante la guerra italo-turca e nelle due guerre balcaniche. Al momento è in uso anche tra gli alleati tedeschi, bulgari ed ottomani. Derivata…

0

Il Breguet Bre-14

Il Breguet 14 è stato uno dei primi velivoli del progettista Louis Breguet aventi il motore in posizione anteriore con elica traente, inprecedenza i suoi velivoli di successo erano configurati con elica spingente e motore posizionato posteriormente. Tuttavia nel 1916 la necessità dell’Aéronautique Militaire francese richiesero lo studio di una macchina differente. Fu così che…

Luger P08
0

La Luger P08 Parabellum

La luger P08 è la pistola d’ordinanza dell’Esercito Tedesco. Si tratta di una pistola semi-automatica sviluppata da Georg Luger sulla base della precedente Borchardt C-93 ed è prodotta dalla DWM (Deutsche Waffen und Munitionsfabriken). Venne impiegata per la prima volta nel 1900 dall’esercito svizzero nella versione calibro 7,65 mm Parabellum con il nome di Ordinanzpistole…

0

La Mitragliatrice Fiat-Revelli Mod. 1914

Il progetto della Fiat-Revelli nacque da uno studio del 1910 di Abiel Revelli deciso a migliorare l’allora in uso Perino Mod.1908 divenuta ormai obsoleta. Il prototipo fu presentato al bando indetto dal Regio Esercito ma ad essa fu preferita la mitragliatrice inglese Maxim. Lo Stato Maggiore italiano volle ritentare nuovamente l’arma nel 1913 ma anche…

0

Il Carro Armato Fiat 2000 Mod. 17

Il primo carro armato in servizio presso il Regio Esercito Italiani è il Fiat 2000 Mod. 17. Un veicolo rivoluzionario rispetto ai suoi simili (ha la torretta completamente girevole ed il vano motore separato dall’abitacolo) ed è anche il più pesante con le sue 40 tonnellate di peso. La Fiat iniziò nel 1916 a studiare…

0

La bomba a mano S.I.P.E.

Entrata in servizio nel 1915, la bomba amano tipo SIPE è la principale bomba a mano difensiva a frammentazione in uso presso il Regio Esercito Italiano e prodotta dalla Società Italiana Prodotti Esplodenti. Il corpo della bomba è di forma ovale, realizzato in ghisa con la procedura della fusione in conchiglia, pesa circa 530g, ha…

0

Il Carcano Mod. 91

    Il 29 marzo 1892 il Regno d’Italia adottava ufficialmente il Fucile Modello 1891 come arma di fanteria in sostituzione dell’ormai superato Vetterli-Vitali. Il Mod.91 era il vincitore della gara indetta tra le fabbriche d’armi nazionali, vide vincitore il modello presentato da Salvatore Carcano, semplificazione di quello adottato dalla Mauser, adottante il sistema di caricamento…

0

Il Tankgewehr M1918

L’apparizione dei primi Tanks sui campi di battaglia durante la battaglia della somme del 1916, mise i tedeschi in seria difficoltà, nonostante la loro lentezza e scarsa maneggevolezza avevano però dimostrato come si potesse rompere la situazione di stallo che si era creata da anni. I tedeschi a parte l’artiglieria campale non avevano nulla che…

0

L’Hanriot HD.1

Progettato da Pierre Dupont nel 1916 nelle fabbriche Hanriot, nonostante la motorizzazione e l’armamento inferiore ai concorrenti si rivelò un progetto molto valido, affidabile e robusto, dotato di buona velocità e di una maneggevolezza spesso superiore a quella di altri aerei da caccia del periodo. La struttura del progetto era costituita da legno e tela…

Sopwith Dolphin
0

Il Sopwith Dolphin

Nato per sostituire il famoso Camel, suscitò da subito una certa impopolarità tra i piloti che lo utilizzarono nonostante il progetto fosse considerato da molti rivoluzionario ed azzeccato. La motorizzazione del Dolphin era il moderno Hispano Suiza otto cilindri a V di costruzione francese con raffreddamento a liquido. Anche per quanto riguarda l’armamento il Dolphin era…

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com