Caro viveri anche a vienna

Dopo i disordini avvenuti in Olanda, anche in Austria, ed in special modo nella capitale Vienna, la situazione dei viveri è grave. Si registrano fortissimi rincari ne prezzi dei generi di prima necessità.
A denunciare la cosa sono i deputati socialisti austriaci che in una conferenza appena terminata, si è parlato anche delle condizioni disastrose degli operai che guadagnano meno di 20 corone la settimana. La situazione delle donne lavoratrici è persino peggiore, meno di 7 corone.
Oltre al forte rincaro nei prezzi anche la penuria di cibo è critica, generi come il burro è diventato difficile trovarli sui banconi dei commercianti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com