Bollettino del 8 giugno 1917

L’attività bellica si è ieri mantenuta normale su tutta la fronte. Nella Zona di Tolmino la nostra artiglieria eseguì concentramenti di fuochi sulla stazione di Santa Lucia, disperdendo convogli nemici. Sul Vodice, nella notte sul 7, un tentativo d’attacco nemico, preceduto da intensi tiri di distruzione, venne immediatamente sventato.

Sul Carso nella notte scorsa, grosse pattuglie d’assalto nemiche, protette da violente raffiche d’artiglieria, tentarono avvicinarsi alle nostre linee a sud di Castagnevizza, vennero contrattaccate e disperse. Lasciarono qualche prigioniero nelle nostre mani.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com