Bollettino del 7 aprile 1918

Dallo Stelvio al Montello attività combattiva assai moderata. Lungo il Piave frequenti azioni delle opposte artiglierie e vivace scambio di fucilate tra nostre pattuglie e avamposti avversari.
Nella zona litoranea batterie nemiche furono ridotte al silenzio presso Grisolera e qualche prigioniero venne preso ad est di Capo Sile.

Albania – Nel pomeriggio del giorno 5 sull’Osum grossi nuclei nemici che tentavano raggiungere la nostra linea di osservazione, vennero respinti con perdite.

Firmato: DIAZ

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com