Bollettino del 6 novembre 1917

Il nemico, pur continuando ad insistere nella pressione dall’alto Tagliamento verso la nostra ala sinistra, ha fatto anche avanzare forze in direzione del medio e basso corso del fiume, Elementi di avanguardia avversari, Venuti a contatto con reparti della brigata granatieri, a sud-est di San Vito al Tagliamento furono respinti.
Alcuni tratti di territorio da noi dovuti sgombrare nella zona montana, per necessità di schieramento, furono occupati dall’avversario, dopo il ripiegamento delle nostre truppe.
Un velivolo nemico venne abbattuto questa mattina nel cielo di Nervosa.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com