Bollettino del 6 gennaio 1918

Lungo tutta la fronte consueti tiri di molestia delle opposte artiglierie ed intensa attività di ieri nostri ed avversari in ricognizione.
Tentativi di pattuglie nemiche fra Brenta e Piave vennero facilmente contenuti.
Sul Basso Piave fra Fossalta ed il mare, si ebbero ad intervalli nutrite azioni di fuoco di piccoli calibri e raffiche di mitragliatrice e fucileria.

Firmato: DIAZ

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com