Bollettino del 3 marzo 1918

Sulla sinistra della Val Frenzela una puntata di fanteria avversaria, largamente appoggiata dal fuoco d artiglieria, fallì completamente sotto il nostro tiro di sbarramento.
Sul rimanente della fronte le opposte artiglierie svolsero consuete azioni di molestia, da parte nostra più frequenti sull’Altipiano di Asiago e da parte avversaria più insistenti lungo il Piave, a Valle di San Donà.
Condizioni atmosferiche proibitive vietano da più giorni qualsiasi attività aerea.

Firmato: DIAZ

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com