Bollettino del 27 ottobre 1917

Il nemico, superato in più punti la nostra linea di confine tra Monte Cain e la testata dell’Judrio, tenta di raggiungere lo sbocco delle valli.
Sul Carso ha intensificato la pressione ed eseguito forti puntate che vennero respinte.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com