Bollettino del 26 luglio 1917

Lungo tutta la fronte consuete azioni di artiglieria e attività di nuclei in esplorazione. Nella notte del 25, un attacco parziale, tentato dal nemico a sud-ovest di Castagnevizza, si infranse sotto il nostro fuoco. La scorsa notte una nostra aeronave, portatasi di sorpresa in condizioni atmosferiche avverse su Santa Lucia di Tolmino, rovesciava una tonnellata di alto esplosivo su quegli impianti ferroviari, danneggiandoli fortemente.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com