Bollettino del 25 novembre 1917

Sull’altopiano di Asiago gli eroici riparti della Prima Armata che da oltre 10 giorni, senza tregua e senza aver ceduto un solo palmo di terreno lottano per la difesa del caposaldo delle Melette, hanno anche ieri respinto parecchi furiosi attacchi nemici e contrattaccato con successo.
Due sezioni di mitragliatrici furono catturate.
Sul rimanente della fronte, sole azioni di artiglieria.
Nel cielo di Monte Grappa, due velivoli avversari sono stati abbattuti da un nostro aviatore.

Firmato: DIAZ

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com