Bollettino del 23 aprile 1917

Sulla fronte Tridentina insistenti azioni delle artiglierie. La nostra provocò danni nei depositi di Torbole (Valle di Sarca) e nella stazione di Morter (Valle Sugana).

Alla testata del Rienz, la notte sul 22, dopo violenta preparazione d’artiglieira, un riparto nemico riusciva ad occupare una nostra posizione avanzata, a nord del rifugio delle Tre Cime (Drei Zinnen Kütte). All’alba un nostro contrattacco lo ricacciava nettamente, infliggendogli sensibili perdite e prendendogli 30 prigionieri, fra cui un ufficiale.

Sulla rimanente fronte normale attività delle artiglierie.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com