Bollettino del 17 gennaio 1916

Planimetria Forte Lago di Predil

Planimetria Forte Lago di Predil

Lungo la frontiera trentina azione meno intensa delle artiglierie. Nostri tiri aggiustati contro il forte Raiol (Valle Seebah) determinarono la rovina di parte del fronte di Gola e la fuga di drappelli nemici. Sulle alture attorno ad Oslavia continua con successo la vigorosa nostra controffensiva diretta a riconquistare gli ultimi piccoli tratti di trincee, a nord del villaggio, tuttora tenuti dall’avversario. I prigionieri da noi fatti confermano le ingenti forze impegnate dal nemico nell’azione e le gravi perdite da esso subite. Sul Carso situazione immutata.

Velivoli nemici lanciarono ieri bombe su qualche abitato nella pianura del Basso Isonzo. Lievi danni.

Firmato: Cadorna

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

'Bollettino del 17 gennaio 1916' has no comments

Be the first to comment this post!

Would you like to share your thoughts?

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com