Bollettino del 1 novembre 1917

Le nostre truppe, eludendo il piano dell’avversario con la rapidità della manovra, prontamente decisa, e ritardandone l’avanzata col valoroso contegno dei reparti di protezione, hanno compiuto, per quanto in condizioni strategiche e logistiche oltremodo difficili. il ripiegamento sul Tagliamento.
La 3° Armata, quei al completo magnifico esempio di compattezza e di forza – la 1° e la 2° divisione di cavalleria, specie i reggimenti Genova e Novara, eroicamente sacrificatisi e gli aviatori, prodigatisi instancabili, meritano sopra tutti l’ammirazione e la gratitudine della Patria.
La scorsa notte, inutile sfogo di brutale malvagità, velivoli nemici hanno bombardato città indifese, ben lontane dalle linee di tappa, producendone qualche vittima tra la popolazione civile.

Firmato: CADORNA

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com