Attacchi tedeschi in Francia

Comunicato francese del 17 giugno 1917 sera:

In seguito a bombardamento diretto la scorsa notte contro il settore di Hurtebise, i tedeschi hanno attaccato a nord del monumento un saliente delle nostre posizioni nel quale sono riusciti a penetrare. Il nemico ricacciato dopo vivo combattimento, ha potuto mantenersi soltanto in un piccolo elemento della nostra linea avanzata.

La lotta dell’artiglieria è continuata durante tutta la giornata in questa regione, nonché verso Cerny e a nord di Braye-en-Laonnois. I tedeschi hanno bombardato Reims con violenza in tutti questi ultimi giorni. Oggi sono stati tirati contro la città 1200 proiettili, i quali hanno fatto parecchie vittime nella popolazione civile.

Il presidente Poincaré ha visitato Reims. Indi ha consegnato al cardinale Luçon e ad altre notabilità la croce della Legion d’onore.

Il comunicato delle ore 15.00 dice:

Durante la notte cannoneggiamento intermittente in vari punti del fronte. Nostre ricognizioni penetrarono nelle linee tedesche verso Leintrey, a sud-ovest di Senones e ricondussero prigionieri.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com