Attacchi aerei alle basi tedesche della costa belga

Comunicato dell’Ammiragliato inglese del 7 maggio 1918:
Le nostre forze aeree cooperanti da Dunkerque effettuarono bombardamenti contro Ostenda e Westende, contro il molo e le chiuse di Zeebrugge, contro le basi di idrovolanti nemici e contro il traffico marittimo tedesco in vicinanza di questa località durante il periodo fra il 29 ed i 5 maggio.
Proiettili colpirono in pieno il molo, la base degli idrovolanti ed i docs di Zeebrugge. Un nostro velivolo non è tornato.
In un combattimento tra pattuglie, un apparecchio nemico con due occupanti è stato abbattuto ed un altro costretto ad atterrare privo di controllo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com