Douglas Haig

Artiglierie all’operra dalla Lys all’Avre

Comunicato inglese del 6 maggio:
Catturammo oltre 200 prigionieri in operazioni locali, coronate da successo, eseguite durante la notte in vicinanza di Morlancourt. Incursioni tentate dal nemico la scorsa notte e stamane di buon’ora a sud di Locre sono state respinte dai francesi. L’attività dell’artiglieria avversaria è continuata durante la giornata sul fronte di battaglia. La nostra artiglieria ha provocato parecchie esplosioni sulle retrovie nemiche a nord della Lys. Eccetto qualche ricognizione a bassa quota e bombardamenti, nessuna operazione di aviazione è stata possibile il cinque corrente in seguito alla pioggia ed alla nebbia.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com