31 aerei tedeschi abbattuti da aviatori britannici

Comunicato del maresciallo Haig circa le operazioni aeree del 5 maggio:
Un buon lavoro è stato compiuto il tre corrente dei nostri velivoli. Vennero eseguite ricognizioni in tutte le regioni importanti e furono prese numerose fotografie. La buona visibilità permise i nostri apparecchi di cooperare con l’artiglieria.
I bombardamenti furono continuati con grande rigore e oltre 20 tonnellate di esplosivi vennero lanciati sulle stazioni di Tournai, di Chaulnes, di La Base, nonché su Exlaires, Marcelaire, Menin, Commines e Midhlekerke.
Una violenta lotta aerea si svolse per tutta la giornata. Furono abbattuti 28 apparecchi tedeschi E cinque costretti ad atterrare senza direzione. Le nostre difese abbatterono inoltre tre apparecchi nemici nelle nostre linee. 11 nostri mancano.
Una fitta nebbia si distese sulla maggior parte del fronte dopo calata la notte. Oltre due tonnellate di proiettili furono nondimeno lanciati sui nodi ferroviari di Chaulnes e di Jauneville. Tutti i nostri velivoli sono tornati, malgrado il pessimo tempo.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

www.notiziedalfornte.it: La prima guerra mandiale dopo 100 anni powered by P2Easy.com